Dicembre 4, 2022 16:38

Bollette luce e gas: quando si può chiedere la rateizzazione


Approvato Decreto aiuti quater. Tra le novità la rateizzazione delle bollette per le imprese.
Per fronteggiare l’incremento dei costi dell’energia le imprese potranno richiedere ai fornitori la rateizzazione, per un massimo di 36 rate mensili, degli importi dovuti relativi alla componente energetica di elettricità e gas naturale per i consumi effettuati dal 1 ottobre 2022 al 31 marzo 2023 e fatturati entro il 30 settembre 2023.

Tra maxi bollette, conguagli, rettifiche, ricalcoli e attivazione di contratti non richiesti il mercato del gas e dell’energia elettrica sta diventando sempre più una giungla per i consumatori, con il rischio che finiscano per pagare importi non dovuti.

Bollette morose: cosa succede dopo il mancato pagamento

In generale il consumatore ha diritto a richiedere una rateizzazione degli importi contenuti nelle bollette nel caso di conguaglio del proprio fornitore, cioè in quei casi in cui il fornitore, dopo aver emesso bollette con importi stimati, ricalcoli il periodo di tempo interessato con dati reali del contatore. Ma ciò è previsto anche per altre situazioni disciplinate dall’ARERA.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie