19 Aprile 2024 00:53

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

I vantaggi dei pannelli radianti ad irraggiamento infrarosso

Condividi

Vantaggi pannelli radiantiVantaggi dei pannelli radianti

La silenziosità è assoluta, così come l’assenza di emissioni elettromagnetiche. L’umidità relativa costante offre un comfort abitativo elevato, rendendo questi impianti utili anche a scopo terapeutico per prevenire o trattare reumatismi o malattie da raffreddamento.

Il riscaldamento a infrarossi non genera flussi d’aria e quindi non solleva polvere, risolvendo problemi per chi soffre di disturbi respiratori o asma. Questo tipo di riscaldamento offre un ambiente più pulito e con umidità costante, che risulta benefico anche per gli utilizzatori di lenti a contatto.

Gli infrarossi di questa lunghezza d’onda hanno un effetto positivo sui muscoli, preparandoli all’attività sportiva e prevenendo gli strappi muscolari. L’uso di impianti a infrarossi permette un considerevole risparmio energetico, con una media tra il 30% e il 40%, e una garanzia che si estende spesso fino a 15 anni.

Data l’assenza di componenti mobili, i pannelli radianti non richiedono manutenzione, se non una pulizia periodica con detergenti neutri. Infine, i pannelli offrono un rendimento superiore a qualsiasi altro sistema di riscaldamento disponibile sul mercato.

LA MANUTENZIONE CHE ALLUNGA LA VITA DELLE STUFE A PELLET

Vantaggi pannelli ad irraggiamento infrarosso

I pannelli presentano una superficie liscia e uniforme che, grazie alla sua neutralità formale, si adatta armoniosamente a qualsiasi stile di arredamento. Offrono notevole efficienza energetica e sono rispettosi dell’ambiente.

Il pannello in cristallo può essere toccato senza timore di scottature, raggiungendo una temperatura massima di 70 – 80 °C, simile a quella di un normale termosifone. A differenza del metallo, il cristallo consente un irraggiamento efficace fino a oltre 12 metri.

I sistemi funzionano in modo ottimale a 18°C, fornendo un comfort comparabile a quello di altri sistemi di riscaldamento a 20°C, ma con minor dispersione di calore verso l’esterno.

Ogni pannello installato opera in modo indipendente, permettendo di controllare il comfort termico in ogni stanza e favorendo il risparmio energetico.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile