27 Febbraio 2024 23:22

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Le piante da tenere in casa facili da gestire

Condividi

pianta assorbe umidita casaPiante da tenere in casa – Le piante non sono tutte adatte agli interni delle mura domestiche. Sempre meglio optare per quelle che richiedono poca manutenzione, siano facili da gestire, si adattino agli sbalzi termici e resistano in modo autonomo per tanto tempo.

DA APPARTAMENTO – Le piante da appartamento da acquistare dipendono ovviamente dalla dimensione e dalla temperatura dei locali disponibili per il verde e dall’esposizione dell’abitazione alla luce.

LE PIANTE CHE ELIMINANO LA POLVERE IN CASA

KENZIA – Della famiglia delle palme, il suo vaso può essere appoggiato a terra oppure su un mobile.

AGAVE – Pianta rigogliosa che non richiede quasi nessuna manutenzione, solo l’essere bagnata una volta al mese, ma che permette il suo posizionamento in qualsiasi locale della casa, anche in camera da letto.

SANSEVERIA – Pianta che ha il vantaggio anche di purificare l’aria e che può essere messa in tutti i locali delle abitazioni. Richiede non molta manutenzione, ma ha bisogno di luce e va bagnata una volta alla settimana in estate e ogni due nelle altre stagioni.

LA PIANTA CHE ASSORBE L’UMIDITÀ IN CASA

POTHOS – Pianta rampicante con foglie di un bel verde vivace, è in grado di tollerare la scarsezza di luce e l’assenza di acqua e la luce scarsa e richiede poche cure.

ZAMIOCULCAS – Pianta sempreverde che richiede di essere bagnata una volta alla settimana da aprile a settembre, una volta al mese negli altri periodi. Non soffre le temperature calde e si sviluppa anche negli spazi con poca luce.

LE PIANTE CHE COMBATTONO L’INQUINAMENTO DOMESTICO

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie