Le piante che combattono l’inquinamento domestico


L’inquinamento sta diventando sempre più un problema e non solo nelle grandi città a causa delle emissioni dei mezzi di trasporto e dei sistemi di riscaldamento. In particolare ad allarmarci è il livello di concentrazione delle polveri sottili nell’atmosfera.
Ma anche in casa esiste un inquinamento, chiamato indoor, che può essere nocivo per la nostra salute, dovuto a anidride carbonica, vapori di vernici e colle che vengono rilasciati dai mobili, benzolo, fumo delle sigarette, vapori dei detergenti chimici che si usano per le pulizie, acari nella polvere, formaldeide, tricloroetilene…

Fortunatamente in nostro aiuto vengono alcuni tipi di fiori e piante in grado di contribuire a e rendere più pura l’aria di casa combattendo l’inquinamento nelle abitazioni.
Questi vegetali hanno la caratteristica di riuscire ad innescare il processo di fitodepurazione e quindi pulire l’aria casalinga. Come edera, areca e ficus benjamin.
Fumo: potos, gerbere e beaucarnea combattono efficacemente il monossido di carbonio.
Onde elettromagnetiche: tillandsia che riesce ad assorbire queste radiazioni.
Agenti chimici: aloe vera, lingua di suocera e azalea depurano l’aria infestata da queste sostanze pericolose

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie