Dicembre 4, 2022 21:38

ART boccia l’affidamento diretto di Regione Lombardia a Trenord

L’Autorità di Regolazione dei Trasporti (ART) ha bocciato l’affidamento diretto del servizio ferroviario a Trenord da parte di Regione Lombardia.
L’autorità ha affermato di aver evidenziato a Regione Lombardia l’inopportunità di ricorrere a continue proroghe, in quanto ritardano la piena applicazione della regolazione dell’Autorità e il perseguimento degli obiettivi di efficacia, efficienza, qualità e trasparenza.
Ne dà notizia il Codacons: “Solamente favorendo la vera e reale concorrenza anche nel settore del trasporto ferroviario si perseguiranno risultati migliori per i pendolari, costretti ad oggi a far affidamento su un servizio che ha dimostrato tantissime falle, tra ritardi all’ordine del giorno, soppressioni, convoglio ormai datati, strutture non sempre all’altezza”.
News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie