16 Aprile 2024 18:01

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Cosa serve per lavorare in Svizzera

Condividi

lavorare in SvizzeraLavorare in Svizzera

Prima di iniziare a lavorare in Svizzera, è necessario affrontare diversi aspetti pratici, tenendo presente che esiste una disparità salariale tra chi lavora in Svizzera e chi invece è frontaliero e proviene dall’Italia. Questa differenza è dovuta al fatto che il costo della vita in Svizzera è molto più elevato rispetto all’Italia.

Per lavorare in Svizzera, è richiesto un permesso di lavoro. Quando si ottiene un contratto di lavoro, è compito del datore di lavoro provvedere a ottenere tale permesso.

Il primo passo consiste nel visitare il sito web del Cantone dove si vuole lavoarare compilare l’apposito modulo, inserendo i dati personali, le informazioni sul datore di lavoro e sul contratto. Quindi, stampare il modulo e inviarlo per posta ordinaria.

OFFERTE DI LAVORO IN SVIZZERA IN ITALIANO

Cosa è necessario per iniziare a lavorare in Svizzera

È necessario anche fornire il certificato generale del casellario giudiziale in originale e un documento d’identità autenticato. Per fare ciò, occorre recarsi personalmente presso uno degli uffici della Polizia Svizzera con un documento d’identità o passaporto in corso di validità e in perfette condizioni.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile