Giovedì 02 dicembre 2021

Ai domiciliari il 22enne dell’investimento mortale di Colico

Condividi





Disposti oggi dal giudice delle indagini preliminari, nel corso dell’udienza di convalida del provvedimento restrittivo, gli arresti domiciliari per il 22enne di Bellano arrestato lunedì scorso con l’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso per avere investito domenica notte a Colico A.M., 57enne di Cosio Valtellino.
L’accusato si è difeso affermando di non essersi accorto di avere investito una persona (ricordiamo che è stato rintracciato solo il giorno dopo dai Carabinieri). Inoltre l’auto che guidava, del padre, pare avesse a bordo sei persone, una in più del consentito. E che alcuni di questi siano tornati sul posto poco dopo l’impatto per sincerarsi dell’accaduto, rilasciando anche delle dichiarazioni agli investigatori Disposti gli esami tossicologici per stabilire in che condizioni stesse guidando il 22enne.
La notizia del 25 ottobre
Arrestato l’automobilista accusato di avere investito e ucciso domenica alle 4 del mattino a Colico, tra via Nazionale e via al Trivio, nei pressi di una discoteca, dalla quale era appena uscito, A.M. 57 anni di Cosio Valtellino. Si tratta di un 22enne di Bellano che non si è fermato dopo l’investimento, ma che è stato rintracciato in poche ore dai Carabinieri di Colico che lo hanno tratto in arresto con l’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso.
Pare che diversi testimoni abbiano assistito alla scena, con la vittima che, uscito dalla discoteca, si stava avviando verso il parcheggio dove aveva lasciato il proprio veicolo. In quel momento è stato travolto da un’Audi che viaggiava a forte velocità. Guidata da un giovane che viene ora accusato di non essersi fermato dopo l’impatto, raccontato come estremamente violento da chi era sul posto. Motivo per cui il 22enne si trova recluso nel carcere di Pescarenico.
La notizia del 24 ottobre
Incidente mortale questa notte a Colico. In via Nazionale Nord, verso le 4 del mattino un 57enne di Cosio Valtellino è stato investito da un veicolo all’uscita dalla discoteca. Fatali i traumi riportati nello scontro. I soccorsi, Croce Rossa e Vigili del Fuoco, non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’investito nel sinistro, sul quale stanno indagando i Carabinieri, che stanno cercando di risalire all’auto che si è allontanata dopo l’investimento senza prestare soccorso.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie