Individuati i responsabili dei vandalismi a Sondrio e Morbegno

Condividi

Si è tenuta ieri una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica
Per quanto riguarda la segnalazione di atti vandalici i Sindaci di Morbegno e di Sondrio, nel confermare taluni atti di danneggiamento verificatisi nei rispettivi comuni, hanno tuttavia sottolineato che il problema ha riguardato singoli episodi non riconducibili a formazioni di gruppi abitualmente dediti a ciò; quello che è emerso è la necessità di un’azione preventiva da affiancare all’attività di repressione e di individuazione dei responsabili. I vertici delle Forze dell’ordine hanno confermato tale versione escludendo la presenza in provincia di “baby gang” o di altre forme più organizzate di giovani e hanno fatto presente che comunque le indagini prontamente effettuate hanno già permesso in quasi tutti gli episodi denunciati di individuare i responsabili; anche da parte loro è emersa la convinzione che occorra agire in via preventiva mediante azioni congiunte e mirate. Non si è dunque in presenza di problematiche di sicurezza pubblica, ma di episodi di malessere e di disagio di alcuni adolescenti.

Ultime notizie