Giovedì 02 dicembre 2021

In arrivo numerose modifiche al codice della strada: le principali

Condividi





In arrivo numerose modifiche al Codice della strada. Di seguito le principali che entreranno presto in vigore (entro il 10 novembre il decreto infrastrutture dovrà essere pubblicato in Gazzetta ufficiale).
Si aggiungono all’elenco degli non utilizzabili alla guida “smartphone, computer portatili, notebook, tablet e dispositivi analoghi che comportino anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante”.
Raddoppiano le multe, da 168 a 672 euro, per coloro che parcheggiano nei posti riservati ai disabili.
Dal 2022 diventa gratis parcheggiare nelle strisce blu per i disabili e saranno previsti anche parcheggi rosa per le donne in gravidanza.
Gli automobilisti in futuro dovranno dare la precedenza anche ai pedoni che sono in procinto di attraversare le strisce pedonali.
Multato a prescindere dall’età il conducente di una moto con passeggero senza casco.
Diventerà obbligatorio per i monopattini l’uso delle frecce e l’assicurazione per quelli a noleggio.
Il foglio rosa varrà 12 mesi e non più 6.
Potrà essere ripetuto per tre volte l’esame di guida per la patente B.
I parcheggi di sosta per ricaricare le auto elettriche non potranno essere occupati successivamente al tempo necessario alla ricarica, tranne che dalle 23 e le 7.
Il gestore dell’infrastruttura ferroviaria potrà installare i dispositivi per l’accertamento e il rilevamento automatico del mancato rispetto del divieto di attraversamento del passaggio a livello.
L’incidentalità stradale in provincia di Sondrio 2010-2020
Quando si devono accendere le luci retronebbia?
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie