29 Febbraio 2024 09:51

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Cappotto termico ed edifici costruiti prima della legge di verifica termica

Condividi

Edifici costruiti prima della legge di verifica termicaEdifici costruiti prima della legge di verifica termica – Il cappotto termico interno è una tecnica di isolamento che prevede l’applicazione di pannelli isolanti sulla superficie interna di pareti, tetti, cantine e garage.

Quando conviene fare il cappotto termico interno? Ci sono situazioni in cui l’opzione del cappotto termico diventa praticamente una necessità. Queste includono la presenza di restrizioni architettoniche, edifici storici, accesso difficile e limitazioni burocratiche.

Un altro caso comune riguarda i condomini, dove è richiesta l’approvazione di più parti per poter procedere. Anche quando il costo dei ponteggi esterni risulta eccessivamente alto, l’installazione di un cappotto termico interno può essere la soluzione ideale.

Inoltre, il cappotto interno rappresenta la scelta migliore per chi cerca un intervento di isolamento termico semplice, forse in modalità fai-da-te, e a costi più accessibili.

È molto probabile che un cappotto termico sia necessario anche per gli edifici costruiti prima del 1976 che non hanno subito interventi straordinari di manutenzione mirati all’isolamento energetico negli anni successivi.

Infatti, prima di tale anno, non esistevano leggi che imponevano il controllo termico degli edifici.

Pertanto, è probabile che un cappotto termico sia necessario anche per gli edifici costruiti prima del 1976 che non hanno avuto interventi di manutenzione straordinaria per l’isolamento energetico negli anni seguenti.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie