Mercoledì 08 dicembre 2021

Chiavenna, minaccia di darsi fuoco in auto. Bloccato dai Carabinieri

Condividi





Oltre a quello di Valdisotto, altro episodio che ha preoccupato la cittadinanza e ha richiesto l’intervento dei carabinieri è avvenuto in piena notte nei giorni scorsi a Chiavenna dove un uomo in forte stato di agitazione ha minacciato di dar fuoco ad una tanica di benzina ed a 3 bombole di gas che aveva precedentemente posizionato all’interno della propria autovettura.
Nel tentativo di evitare che potesse far male a se stesso o ad altri, i 2 militari intervenuti hanno cercato di immobilizzare l’uomo e di affidarlo alle cure dei sanitari del 118 ma sono stati aggrediti e, prima di riuscire nel loro intento, hanno entrambi riportato lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. Anche in questo caso è stata informata la Procura della Repubblica di Sondrio.
A Sondrio, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari una pregiudicata 50enne condannata dal Tribunale del capoluogo a scontare 4 mesi di reclusione.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie