Novembre 28, 2022 05:56

Altro intervento complesso del CNSAS per escursionista caduto in canale

Intervento nel pomeriggio di mercoledì 22 luglio 2020 per un escursionista di 59 anni caduto in un canale; un intervento molto complesso dal punto di vista tecnico, date le caratteristiche del luogo. Stava rientrando dalla zona del rifugio Scoggione quando è accaduto l’incidente, in Val Lésina, a circa 1009 metri di quota. Dato l’allarme, la Centrale ha inviato sul posto il Cnsas, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e l’elisoccorso da Bergamo; sono intervenuti anche i Carabinieri. L’uomo era in un canale impervio e aveva diversi traumi. È stato raggiunto dai soccorritori, valutato dal personale medico, recuperato e portato in ospedale.
Fonte: CNSAS Lombardo

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime Notizie