22 Febbraio 2024 05:30

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Spaccio di droga nei boschi della Valtartano, arrestato 33enne

Condividi

CC MORBEGNO – I militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Sondrio, unitamente a quelli della Stazione di Morbegno, hanno dato esecuzione ad un’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Sondrio su proposta della locale Procura nei confronti di uno straniero domiciliato nel comune di Morbegno, ritenuto responsabile del reato continuato di spaccio di sostanze stupefacenti.

SP 11 VALTARTANO – L’attività d’indagine ha avuto inizio nel mese di luglio dello scorso anno a seguito delle numerose segnalazioni fatte dai residenti, i quali avevano notato un insolito andirivieni di persone lungo la S.P. 11 della Val Tartano che si fermavano per brevi soste in prossimità dei tornanti, dove avveniva l’acquisto della droga.

SPACCIO – Sulla scorta delle informazioni acquisite i militari della Sezione Operativa hanno iniziato una preliminare un’attività di osservazione e controllo, riscontrando effettivamente in quell’area una frenetica attività di spaccio.

COMPLICI E ACQUIRENTI – In particolare, sono state documentate sia le modalità che gli autori dello spaccio, tra i quali è stato riconosciuto l’odierno arrestato, mentre è tuttora in corso l’identificazione dei complici e di alcuni acquirenti del luogo.

COCAINA EROINA – Infatti, l’escussione dei vari acquirenti ha permesso di delineare compiutamente l’attività, basata su preliminari contatti telefonici per concordare il luogo e l’ora dello scambio di droga che veniva ceduta al prezzo di 60 euro al grammo la cocaina e di 20 l’eroina.

ARRESTATO – L’arrestato, 33enne, rintracciato all’interno di un’abitazione locata da un morbegnese, è stato associato presso la casa circondariale di Sondrio.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie