Venerdì 03 dicembre 2021

Sondrio, al via i lavori di ampliamento del sottopasso di Via Ventina

Condividi

Inizieranno lunedì 23 giugno i lavori di ampliamento del sottopasso di via Ventina all’ingresso della città: lo hanno annunciato oggi l’assessore ai Lavori pubblici, Michele Iannotti, e il responsabile dei Servizi tecnici del Comune, l’ing. Gianluca Venturini.
«Nella prima fase verrà effettuato un consolidamento della scarpata inserendo una palificata, delle strutture portanti che metteranno in sicurezza tutta la parte superiore. Questa operazione richiederà circa 20 giorni a partire da metà della prossima settimana. Purtroppo, per ragioni di sicurezza imposte dalle Ferrovie dello Stato, i lavori si svolgeranno durante le ore notturne, in particolare dalle 22.00 circa alle 04.00 del mattino, eccetto il sabato e la domenica. Chiediamo quindi a tutti i cittadini che abitano in zona e che subiranno dei disagi, in particolare ai residenti di via Ventina, via Chiareggio e di viale Dello Stadio, ai quali il Comune ha già inviato una lettera d’avviso, di avere pazienza, da parte nostra l’impegno è quello di contenere i tempi il più possibile» spiega l’assessore Michele Iannotti.
I lavori notturni riguarderanno solo questa prima fase, dopo di che inizieranno lavori in orari diurni che comporteranno, in certi periodi, la chiusura della strada e della ferrovia. In particolare, dopo questa fase iniziale volta all’insediamento della palificata, dall’11 agosto per circa 2 mesi verrà chiusa la strada per portare avanti i lavori e da giovedì 14 agosto a lunedì 18 agosto verrà chiusa anche la linea ferroviaria e verrà messo a disposizione il trasporto sostitutivo sulla tratta Sondrio-Colico (visto che anche il Comune di Morbegno dovrà svolgere alcuni lavori di manutenzione).
«Dopo aver creato la palificata sulla scarpata laterale, demoliremo la parte vecchia, scavando a lato in modo da poter predisporre lo spazio, verrà quindi montata, grazie all’ausilio di due gru, la nuova struttura che nel mentre verrà realizzata a piè d’opera e infine verranno montati i binari. La larghezza del nuovo sottopasso sarà di circa 11 metri, quasi il triplo di quello attuale (4 metri per carreggiata e due marciapiedi promiscui, marciapiede e pista ciclabile, di 1,5 metri l’uno) avrà un’altezza di 4,5 metri e una profondità di 7,5 metri» spiega l’ing. Venturini.
Fonte: Ufficio stampa Comune di Sondrio

Lascia un commento

*

Ultime notizie