21 Giugno 2024 01:12

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come funziona e quanto consuma un radiatore svedese

Condividi

Quanto consuma radiatore svedese Quanto consuma radiatore svedese – I radiatori svedesi sono un tipo di riscaldamento a basso consumo, come suggerisce il nome, originari della Svezia.

Sono termoconvettori a basso consumo formati da un elemento riscaldante elettrico e un termostato. L’elemento riscaldante, spesso in ceramica, è inserito in un dissipatore di calore in alluminio all’interno del radiatore. A brevi intervalli, circa 40 secondi, la temperatura dell’ambiente viene confrontata con quella impostata e, se più bassa, si attiva l’elemento riscaldante. Questo sistema mantiene la temperatura costante.

I radiatori svedesi sono facili da usare, non richiedono installazione e la manutenzione è ridotta. Possono riscaldare un ambiente solo quando necessario, riducendo così il consumo energetico. Il calore prodotto si diffonde uniformemente nella stanza.

Inoltre, i radiatori svedesi sono sicuri e non comportano rischi di incendio, oltre a non emettere odori di bruciato, a differenza delle tradizionali stufe elettriche.

Quanto consuma radiatore svedese – Esistono vari modelli di radiatori svedesi in commercio, ognuno con costi e consumi diversi a seconda del materiale, della potenza e delle dimensioni. Il prezzo medio di un radiatore di questo tipo è generalmente basso e si aggira intorno ai 200 euro.

Per quanto riguarda i consumi, se un radiatore svedese viene mantenuto acceso per un’intera giornata, assorbe energia soltanto per una decina di volte.

Quindi, considerando un radiatore svedese con una potenza di 0,8 kW e un costo di energia elettrica di circa 0,20 euro/kWh, si spenderebbero 1,6 euro al giorno.

Di solito, il radiatore svedese è particolarmente apprezzato per l’uso nelle abitazioni secondarie, dove non è necessario installare un impianto di riscaldamento con caldaia. Questa scelta è spesso dettata dai costi limitati del radiatore, dalla possibilità di utilizzarlo solo quando serve e dall’assenza di necessità di manutenzione.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile