23 Giugno 2024 15:04

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Quale termosifone lasciare senza valvola termostatica?

Condividi

senza valvola termostaticaSenza valvola termostatica?

Le valvole termostatiche rappresentano una soluzione innovativa ed efficiente per il controllo del riscaldamento domestico. Costituite da due parti principali: la testa termostatica e il corpo della valvola, queste valvole permettono di regolare autonomamente la portata dell’acqua calda in ogni singolo radiatore, mantenendo la temperatura desiderata in ogni stanza della casa. Questo articolo esplorerà in dettaglio il funzionamento, i vantaggi e le normative relative all’uso delle valvole termostatiche.


Funzionamento delle valvole termostatiche

La testa termostatica è il componente principale che rileva la temperatura della stanza. Dotata di un sensore, questa testa regola l’apertura o la chiusura della valvola in base alla temperatura rilevata. Esistono due tipi principali di valvole termostatiche: manuali ed elettroniche.

  1. Valvole termostatiche manuali: Hanno una scala di valori da 1 a 5 sulla testa, che rappresentano diverse fasce di temperature selezionabili. Questo tipo di valvola è semplice e intuitivo, ideale per chi preferisce un controllo manuale del riscaldamento.
  2. Valvole termostatiche elettroniche: Consentono di impostare l’esatta temperatura desiderata, visibile su un display. Questo tipo di valvola offre una precisione maggiore e la possibilità di programmare il riscaldamento in base alle proprie esigenze.

Il corpo della valvola è l’elemento che regola fisicamente la portata dell’acqua calda verso il radiatore. Quando la testa termostatica rileva che la temperatura è superiore a quella impostata, chiude la valvola, riducendo il flusso di acqua calda. Viceversa, quando la temperatura è inferiore, la valvola si apre per aumentare il flusso.

QUANDO I TERMOSIFONI NON SI SCALDANO IN BASSO


Vantaggi delle valvole termostatiche

L’installazione di valvole termostatiche comporta numerosi vantaggi, tra cui:

  • Risparmio energetico: Le valvole termostatiche permettono di risparmiare fino al 30-40% sui costi di riscaldamento, poiché regolano autonomamente il flusso di acqua calda, evitando sprechi.
  • Confort abitativo: Consentono di mantenere una temperatura costante e confortevole in ogni stanza, migliorando il benessere domestico.
  • Facilità di utilizzo: Sia le valvole manuali che quelle elettroniche sono facili da usare e offrono un controllo preciso del riscaldamento.

Normative e obblighi

Dal 1° luglio 2017, l’Unione Europea ha reso obbligatoria l’installazione di valvole termostatiche nei condomini con riscaldamento centralizzato. Questa normativa è stata introdotta per migliorare l’efficienza energetica e ridurre i consumi. Il costo dell’installazione delle valvole dipende dal numero di termosifoni presenti in casa e dalla tipologia di valvola scelta. Solitamente, l’investimento iniziale è ampiamente recuperato grazie ai risparmi energetici ottenuti nel tempo.


Consigli pratici per l’uso delle valvole termostatiche

Per evitare problemi a lungo termine alla caldaia, è importante seguire alcuni accorgimenti:

  • Lasciare un termosifone senza valvola termostatica: Questo permette alla caldaia di avere sempre un flusso d’acqua costante, evitando sforzi anomali che potrebbero danneggiare la pompa.
  • Controllare la temperatura impostata: La caldaia è generalmente controllata dal termostato ambiente della casa, impostato a 21°C. Se le valvole termostatiche sono impostate a temperature inferiori, ad esempio 20°C, la caldaia continuerà a pompare acqua per raggiungere i 21°C, causando potenziali danni. È quindi consigliabile lasciare almeno un termosifone senza valvola, preferibilmente quello del bagno, che richiede più calore.

Le valvole termostatiche rappresentano un investimento intelligente per migliorare l’efficienza energetica della tua casa, ridurre i costi di riscaldamento e aumentare il comfort abitativo. Grazie alla loro capacità di regolare autonomamente la temperatura di ogni stanza, offrono un controllo preciso e conveniente del riscaldamento. Con l’obbligo di installazione imposto dall’Unione Europea, è il momento ideale per considerare l’adozione di questa tecnologia innovativa.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile