25 Maggio 2024 16:03

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Vaccinazioni, aperte a tutti l’antinfluenzale e l’anti-Covid

Condividi

Notizie Covid Valtellina

Notizie Covid Valtellina

Da oggi, lunedì 20 novembre, la campagna antinfluenzale e anti Covid-19 è estesa a tutta la popolazione, indipendentemente da età, condizione di salute o categoria di rischio.

La somministrazione dei vaccini può essere effettuata presso:

il proprio Medico di Medicina Generale (se aderente);
le farmacie aderenti, previa prenotazione sulle piattaforme regionali dedicate.

Si informa, inoltre, che in farmacia possono vaccinarsi solo i soggetti che, almeno una volta, abbiano già ricevuto la vaccinazione antinfluenzale senza effetti collaterali gravi.

i CV delle ASST presenti sul territorio, previa prenotazione sulle piattaforme regionali dedicate.

Tutti i cittadini potranno accedere alla prenotazione del vaccino anti Covid-19 sia automaticamente per età, sia selezionando la categoria di appartenenza, indicando eventualmente “Altre Categorie” se non appartenenti a categorie prioritarie.

DATI COVID LOMBARDIA

In occasione di questa specifica fase della campagna, ASST Valtellina e Alto Lario e ASST Valcamonica, presenti sul territorio di ATS della Montagna, hanno organizzato un VAX-DAY (tramite prenotazione sulla piattaforma regionale) sabato 25 novembre presso:

SONDRIO – Ambulatorio vaccinazioni in via Stelvio, 32A, adulti/bambini dalle 9:00 alle 16:00
SONDRIO – Ambulatorio in via Stelvio, 33, adulti/bambini dalle 9:00 alle 16:00
BORMIO – Ambulatorio vaccinazioni in via Agoi, 8, adulti/bambini dalle 8:00 alle 15:00
TIRANO – Ambulatorio vaccinazioni in via Pedrotti, 57, adulti/bambini dalle 8:00 alle 15:00
EDOLO – Ambulatorio Covid presso Ospedale di Edolo, Piazza Donatori di Sangue,1, adulti dalle 9:00 alle 12:00 e bambini dalle 12:00 alle 15:00
BRENO – Ambulatorio centro vaccinale, via Nissolina, 2, adulti dalle 13:00 ALLE 16:00
DARFO – Ambulatorio centro vaccinale, via Cercovi, 2, adulti dalle 8:00 alle 11:00 e bambini dalle 11:00 alle 15:00
Presso i Centri vaccinali delle due ASST sarà garantita la possibilità di co-somministrazione dei due vaccini nella stessa seduta.

Notizie Covid Valtellina

Co-somministrazione simultanea con altri vaccini

I vaccini iniettivi antinfluenzali o anti Covid-19 possono essere co-somministrati nella stessa seduta, o a qualunque distanza temporale, con tutti gli altri vaccini (pneumococco, Zoster, DTP – difterite, tetano, pertosse – per le gravide).
Fa eccezione il vaccino pediatrico LAIV (antinfluenzale, Spray nasale “Fluenz”); la co-somministrazione dei vaccini vivi attenuati con tutti gli altri vaccini segue la regola generale di co-somministrazione (co-somministrazione possibile nella stessa seduta oppure distanza di almeno 28 giorni da altro vaccino vivo attenuato, nella stessa seduta oppure senza nessuna distanza minima da altri vaccini inattivati).

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile