Dicembre 2, 2022 02:40

Vaccino antinfluenzale gratis per tutti in Lombardia


Da sabato 26 novembre sarà offerto gratuitamente il vaccino antinfluenzale a tutta la popolazione lombarda, non solo quindi alle categorie target come bambini o over 60 o a rischio per patologia.
DECISIONE DOPO DATI BOLLETTINO INFLUNET – Decisione presa in seguito all’ultimo bollettino dei medici sentinella InfluNet, che registra alla data del 13 novembre già 1 milione e 180 mila italiani colpiti dall’influenza, di cui quasi 390.000 in una settimana. Una sindrome influenzale che si presenterebbe con sintomi respiratori di una certa gravità, soprattutto per anziani, fragili e bambini sotto i 5 anni.
Le vaccinazioni potranno essere somministrate dai medici di medicina generale, dai pediatri, dalle farmacie o dai centri vaccinali. Per prenotare si potrà chiedere al medico di base oppure sul sito regionale vaccinazioneantinfluenzale.regione.lombardia.it.
I DATI – Alla data di ieri su 1.249.871 vaccinazioni antinfluenzali somministrate, l’8,83% riguarda la fascia 0-11 anni; il 33,23% gli over 60; il 42% gli over 70; il 45,35% gli over 80.

Prorogato fino al 31 dicembre l’obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie da parte dei lavoratori, degli utenti e dei visitatori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, comprese le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistenziali, gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti, e le strutture residenziali.
Non hanno l’obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie: i bambini di età inferiore ai sei anni; le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso
della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie