13 Aprile 2024 14:59

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Le monete da 500 lire ricercate dai collezionisti

Condividi

Le monete da 500 lire, sia in argento che bimetalliche, coniate tra il 1958 e il 1967 e tra il 1982 e il 2001, sono molto ricercate dai collezionisti grazie alle loro peculiarità e rarità.

DOVE SI VENDONO MONETE E BANCONOTE RARE

Una delle varianti più apprezzate è quella delle monete con le caravelle del 1957. Coniate in soli 1004 esemplari, queste monete sono diventate ambite dai collezionisti, in gran parte a causa di un curioso errore: la bandiera rappresentata in maniera sbagliata, controvento.

Un esemplare degno di menzione è la moneta dedicata al Centenario dell’Unità d’Italia, riconoscibile grazie all’incisione del Centenario sul bordo.

Le monete dedicate a Dante Alighieri costituiscono un altro tesoro tra cui cercare. Queste condividono le stesse caratteristiche tecniche delle monete delle Caravelle e sono piuttosto comuni, aumentando così le possibilità di trovarle.

GRADI DI CONSERVAZIONE E VALORE DELLE MONETE

Gli esemplari del 1988 furono emessi con due diverse caratteristiche: alcune monete mostrano treccine ondulate, altre treccine dritte. Questa minima differenza può determinare una variazione significativa nel valore di vendita delle monete.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile