12 Giugno 2024 19:47

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Le migliori app per risparmiare sul carburante

Condividi

Migliori app prezzo carburanteMigliori app prezzo carburante

Nel campo delle app per confrontare i prezzi del carburante, Prezzi Benzina è quella che ha ottenuto la maggiore popolarità. Si basa sulle notifiche degli utenti che aggiornano i prezzi del carburante per ogni stazione di servizio inviando foto. Ciò consente all’applicazione di essere sempre aggiornata. In sostanza, il processo è un moderno passaparola effettuato tramite app.

Mostra le stazioni di servizio più vicine in base alla propria ubicazione, indicando le relative distanze e prezzi a seconda del tipo di carburante selezionato. Dopo aver scelto un distributore, viene aperta una mappa che guida l’utente alla sua destinazione. L’app è disponibile per Android, iOS e Huawei.

Un’altra app popolare per il confronto dei prezzi del carburante è Fuelio, che si affida anch’essa alle segnalazioni degli utenti. Oltre a fornire un quadro generale sui prezzi dei distributori, l’app gestisce anche le spese complessive del veicolo, permettendo di monitorare costantemente i costi d’uso. Fuelio è disponibile per Android e iOS, ma non esiste una versione per i dispositivi Huawei.

Un’altra alternativa è Gaspal, che oltre a visualizzare i prezzi dei carburanti offre anche la possibilità di tenere traccia delle spese e dei viaggi effettuati. Non solo è attiva in Italia, ma offre anche una funzione che permette di ordinare i distributori basandosi sul prezzo in relazione alla distanza. Disponibile per Android e iOS, può essere consultata anche tramite una versione web.

PREZZO BENZINA DIESEL LIVIGNO

Migliori App per risparmiare sul carburante

Per le auto alimentate a energia elettrica, l’applicazione più raccomandata per avere una visione completa delle stazioni di ricarica con il prezzo e la potenza di erogazione indicati è NextCharge.
Con questa app, sarà possibile individuare le stazioni di ricarica più vicine selezionandole direttamente dalla mappa. Il prezzo non è visibile fino a quando non si seleziona una stazione di ricarica, ma è fornito un indicatore che permette di capire se il prezzo è sotto o sopra la media. Una volta che si è scelta la stazione desiderata, sarà possibile visualizzare il prezzo e la potenza di erogazione.

Come nelle altre app, è possibile utilizzare filtri e consultare i commenti degli utenti per ottenere ulteriori informazioni. Inoltre, l’app offre la funzionalità di verificare se una stazione di ricarica è libera o occupata.
NextCharge funge anche da strumento per pagare la carica. L’app è disponibile per Android e iOS.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile