16 Aprile 2024 19:17

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Lavorare in Svizzera nel settore pubblico: dove, come e stipendio

Condividi

Lavorare in Svizzera nel pubblico – L’Amministrazione Federale Svizzera offre ora un’ampia gamma di opportunità di lavoro a tutti, con la possibilità di candidarsi per diversi ruoli professionali. La maggior parte dei titoli di studio italiani sono infatti riconosciuti in Svizzera.

Ci sono numerose opportunità nel settore pubblico svizzero, con un gran numero di posti di lavoro disponibili in vari dipartimenti dell’Amministrazione Federale. Attualmente, circa 40.000 persone lavorano per l’Amministrazione Federale e la maggior parte di esse sono impiegate con contratti a tempo indeterminato, che prevedono assunzioni in diverse aree professionali.

OFFERTE DI LAVORO NELLA SVIZZERA ITALIANA

L’Ufficio Federale del Personale, in collaborazione con il Dipartimento Federale delle Finanze, è l’organo responsabile per la gestione delle risorse umane nel settore pubblico svizzero, decidendo sulle nuove assunzioni per i diversi enti locali.

In Svizzera, il contratto di lavoro full-time prevede un orario settimanale di 41,5 ore, con un beneficio di 5 settimane di ferie all’anno. Se si desidera lavorare in Svizzera, è necessario inoltrare la richiesta entro 14 giorni dall’arrivo e prima dell’inizio dell’impiego. I documenti richiesti includono un documento d’identità o passaporto validi e un certificato di assunzione o un contratto di lavoro che delinei la durata dell’impiego e il tasso di occupazione.

PROFESSIONI PIÙ RICHIESTE IN SVIZZERA

Per lavorare nel settore pubblico svizzero, una delle principali competenze richieste è la conoscenza linguistica. A causa della diversità linguistica della Svizzera, che include italiano, francese, tedesco, romancio e inglese, è solitamente visto come un grande vantaggio conoscere almeno due di queste lingue. Le competenze linguistiche necessarie possono variare a seconda del lavoro specifico.

La retribuzione è determinata in base alle competenze e responsabilità del dipendente. I lavoratori del settore pubblico svizzero possono aspettarsi di ricevere un salario che varia dai circa 4.900 franchi svizzeri lordi al mese fino a quasi 30.000 franchi svizzeri lordi al mese.

Per candidarsi a future posizioni nel settore pubblico, è possibile visitare il sito web delle offerte di lavoro della Confederazione Svizzera, dove si possono esplorare liberamente le opportunità disponibili e inviare il proprio curriculum vitae. C’è anche la possibilità di candidarsi autonomamente per diverse posizioni. Successivamente, l’unità amministrativa competente potrebbe ricontattare i candidati e fornire informazioni sul processo da seguire.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile