Il vicino non cura il giardino: cosa si può fare


Cosa si può fare se il vicino di casa ha un giardino che trascura?
Non si può costringerlo ad occuparsi di questo spazio verde, tranne nel caso in cui questa negligenza possa mettere in pericolo la nostra salute.
Il caso classico è quello di due abitazioni confinanti, con le finestre di una delle due case che si affacciano sullo spazio verde del vicino (disabitato) che però viene completamente trascurato del vicino di casa. Non viene fatto alcun tipo di manutenzione a questo giardino, per cui crescono prato e piante senza controllo. Non solo però, nel giardino è utilizzato anche come discarica per oggetti scartati o abbandonati finendo per diventare luogo infestato da scarafaggi e zanzare.
Andrebbe in sintesi bonificato, ma un giardino è proprietà esclusiva e non si può obbligare il proprietario a fare la manutenzione se non è sua intenzione.

Piante che invadono la proprietà altrui: regole e distanze

Ma se la trascuratezza dello spazio verde causa un pericolo per la salute dei condomini le cui finestre si affacciano su un giardino dove sono presenti insetti infestanti e parassiti (subendo quindi un danno) ci si può attivare nei confronti del proprietario intimandogli di provvedere alla bonifica, mettendolo eventualmente anche in mora. Se si tratta di un condomino l’amministratore può agire per vie legali e chiedere un risarcimento.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie