22 Luglio 2024 23:22

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Fugge all’alt, scivola e cade in un canale: salvato dai Carabinieri

Condividi

Alle ore 03.30 odierne, a Bormio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tirano, durante un normale posto di controllo, hanno intimato l’alt all’autista di una utilitaria che, non ottemperando all’ordine e con a bordo altri tre giovani di cui due minorenni, proseguiva la marcia a forte velocità andando a sbattere dopo poche centinaia di metri contro un albero a causa del manto stradale reso viscido dalla pioggia battente.

Il conducente, un ventenne della provincia di Sondrio, proseguiva la fuga a piedi scivolando in un canale colmo d’acqua alto circa due metri, perdendo conoscenza.

Nell’immediatezza i Carabinieri, senza esitazione e nonostante le avverse condizioni meteo, si sono buttati nel canale consentendo la respirazione del ragazzo, il quale era riverso in acqua in posizione prona privo di sensi, fino dell’arrivo dei Vigili del Fuoco di Valdisotto che procedevano al recupero del medesimo.

In seguito il giovane è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale di Sondalo dove è tuttora ricoverato con prognosi da definire.

Nell’impatto i tre trasportati non hanno subito alcuna conseguenza.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile