25 Aprile 2024 01:08

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Escursione al Dosso delle Pone

Condividi

Una bella escursione sulla dorsale che separa Valdisotto da Valdidentro.

In auto si arriva in prossimità di Bormio e si sale fino alla località Forte di Oga “Venini”. Si parcheggia nelle vicinanze della seggiovia (1.710 m). Qui inizia il percorso, in direzione S-O, sulla strada sterrata che raggiunge la Malga San Colombano (2.235 m).

Escursione in Val di Togno

Continuando sulla VASP si passa davanti all’omonimo ristoro (2.260 m) e, proseguendo in direzione del Corno San Colombano, sulla stradina che supera le acque del torrente, si prosegue su una ripida salita che va alla chiesetta posta sul Passo San Colombano (2.475 m).

Facendo una deviazione verso Nord si raggiunge il Dosso Le Pone (2.556 m). Conviene proseguire facendo un anello intorno al Dosso, quindi si torna alla chiesetta dove, percorrendo la traccia che scende verso N-O, si arriva alla malga sottostante.

Proseguendo in direzione Nord su un comodo sentiero si fa un lungo traverso e poi si devia verso Est risalendo la Valle di San Colombano.

Più avanti, passando sul ponte in legno dedicato a Felice Vanini, si va a destra e, dopo un tratto su un irto sentiero, si percorre una larga sterrata che raggiunge il Ristoro San Colombano.

Si scende ripercorrendo un tratto fatto durante la salita fino alla deviazione a 1.980 m che imbocca la pista di sci “dei Cervi”, che porta al punto di partenza.

Il bigino del buon cammino: e-book gratuito da scaricare

Percorso (E) di 18 chilometri, dislivello positivo 1.015 metri, pochissime fontane.
Giorgio Gemmi

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile