14 Aprile 2024 00:14

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

I dischi in vinile rari e costosi

Condividi

dischi italiani rariDischi vinile rari

Discogs, la piattaforma di riferimento per gli appassionati di vinili, ha fornito la lista dei dischi in vinile più costosi e ambiti, basandosi sui dati di acquisto registrati sulla piattaforma dal 2005 in Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia e Italia.

Prince “the Black Album” 1987 – Il disco è diventato un oggetto di culto tra i fan, poiché Prince ha deciso di ritirarlo poche settimane dopo la sua uscita. Venduto per 27.500 dollari

Sex Pistols “God Save The Queen” 1978. Le copie prodotte dall’etichetta A&M, prima che la band passasse alla Virgin, sono tra le più ricercate dai collezionisti. Venduto per 16.125 dollari.

10 DISCHI ITALIANI CHE SONO DIVENTATI RARI E PREZIOSI

The Beatles “Love Me Do” 1962 – Venduto per 14.845 dollari.

Pink Floyd “Ummagumma” 1969 – Venduto per 13.845 dollari.

Pet Shop Boys “Yes” 2009 – Venduto per 7.544 dollari.

David Bowie “Davie Bowie” 1969 – Venduto per 6.669 dollari.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile