24 Febbraio 2024 01:06

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

La differenza tra mutuo e finanziamento

Condividi

Differenza mutuo finanziamentoDifferenza mutuo finanziamento – La distinzione tra mutuo e finanziamento può spesso generare confusione, nonostante le due opzioni presentino differenze significative per chi ne fa richiesta.

Un individuo che necessita di un prestito di denaro si rivolge a un istituto di credito. Tuttavia, la natura del prestito varia a seconda dell’importo richiesto.

Per un finanziamento, l’importo normalmente concesso non supera i 100mila euro, ma in alcuni casi può arrivare fino a 200mila euro, soprattutto se il prestito è previsto per l’acquisto di una casa.

Nel caso di un mutuo, invece, la logica è invertita: la banca stabilisce un limite minimo, generalmente 50mila euro, sotto il quale non garantisce l’apertura del prestito, poiché il margine di profitto per la banca sarebbe troppo basso rispetto al potenziale rischio di perdita.

Un mutuo può essere considerato come un tipo di finanziamento a lungo termine. Questo è correlato all’acquisto di una proprietà e ha quindi una durata medio-lunga. Al contrario, un finanziamento, che non richiede necessariamente l’acquisto di una proprietà, ha generalmente una durata medio-breve.

I tassi d’interesse per i mutui tendono ad essere più vantaggiosi rispetto ai finanziamenti. La ragione risiede nella natura di investimento a lungo termine del mutuo: se il richiedente fornisce garanzie sufficienti per un prestito immobiliare di un importo considerevole, allora il costo del prestito sarà più gestibile rispetto a quello di un finanziamento, che per la banca risulta essere un impegno meno prolungato e quindi meno vantaggioso.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie