Controllo in elicottero sullo Stelvio, presto per i mezzi in cima

Come scritto alcuni giorni fa, sul versante altoatesino del passo Stelvio, sono iniziati i primi lavori di pulizia nel tratto di strada all’interno del bosco per cui il tratto da Trafoi (1560 m) a Rocca Bianca (1860 m) è già sgombro da neve.
Ieri, inoltre, è stato fatto un sopralluogo in elicottero sullo Stelvio da parte della provincia di Bolzano, dal quale si evince che sia ancora difficile arrivare in cima con i mezzi da Trafoi.
La neve per ora è ancora tanta e il pericolo valanghe è ancora notevole su queste pendenze.
Ricordiamo la data ufficiosa di apertura del passo Stelvio e della strada dal valico dell’Umbrail, che si stima, secondo un primo accordo tra autorità svizzere, ANAS ed Ente Strade della Provincia autonoma di Bolzano, per domenica 20 maggio.

 

Ultime Notizie