Come tenere la casa calda di notte in inverno


Per mantenere il caldo all’interno delle mura di casa durante la notte si devono schermare le finestre durante la notte, chiudere persiane e tapparelle o usare tende pesanti riduce, infatti, la dispersione di calore verso l’esterno. Anche montare infissi ad alto isolamento termico evita spifferi e calore disperso.
Per schermare le finestre, si può anche applicare tra persiane e vetri, un telo di plastica che serve per evitare che l’aria fredda penetri nell’abitazione.

In caso di finestre e porte non isolate alla perfezione gli spifferi si possono eliminare applicando dei profili in gomma morbida, con guarnizioni adesive da applicare sulle fessure o usando dei para spifferi in stoffa.
Si deve fare attenzione agli spifferi anche dal cassonetto delle tapparelle, a cui si può rimediare con gli appositi kit da isolamento per cassonetti.
Per verificare la presenza di refoli di vento nella stanza si deve accendere una candela in prossimità delle aperture e controllate se oscilla la fiamma oscilla.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie