19 Luglio 2024 17:16

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Bianzone, arrestato dai Carabinieri per detenzione di eroina e cocaina

Condividi

arrestato dai CarabinieriArrestato dai Carabinieri

Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tirano hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo, classe 1974, residente nella provincia di Sondrio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria altri due soggetti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

LIVIGNO, SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI: I CARABINIERI ARRESTANO UN 17ENNE

I reati sono stati accertati a Bianzone, allorquando i militari della Radiomobile di Tirano hanno fermato un’autovettura con a bordo un uomo e una donna; durante l’ispezione del veicolo hanno però trovato nel portabagagli della macchina un terzo trasportato che, al fine di sottrarsi al controllo, ha tentato di aggredire i Carabinieri prima di essere bloccato e immobilizzato.

Arrestato dai Carabinieri

Il medesimo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 19 grammi di eroina e 1 di cocaina.

Pertanto, considerata la qualità e quantità della droga è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’autista e la passeggera dell’autovettura sono stati invece deferiti in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con l’arrestato, in seguito tradotto presso il carcere di Sondrio in attesa dell’udienza di convalida.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile