29 Febbraio 2024 09:57

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Vantaggi e costi della coibentazione termica

Condividi

Vantaggi coibentazione termicaVantaggi coibentazione termica – La coibentazione è un processo per difendere ed isolare gli edifici sia dalle alte temperature estive che dal rigore invernale, ma anche dal rumore, mantenendo un clima domestico ideale e contribuendo al risparmio energetico.

Si crea una barriera di protezione da un punto di vista termico, acustico ed elettrico. La coibentazione separa il più possibile un ambiente dall’esterno, prevenendo la perdita di calore in inverno dall’interno verso l’esterno e il flusso di calore in estate dall’esterno verso l’interno. Le operazioni di coibentazione possono essere eseguite sul tetto, sui tubi, sulle pareti interne o esterne.

I materiali utilizzati per i lavori di coibentazione devono essere leggeri, maneggevoli e duraturi e efficaci nella riduzione del rumore, contribuendo a creare un ambiente più tranquillo e silenzioso grazie all’isolamento acustico.

Esistono diversi tipi di lavori di coibentazione.

Taglio termico – Questo processo comporta la produzione di infissi a taglio termico utilizzando materiali specifici con bassa conducibilità termica efficaci nel bloccare la perdita di calore causata dal metallo. Oltre all’isolamento termico, questa soluzione offre anche un buon isolamento acustico e la soluzione ideale per ottenere risparmio energetico.

Doppi vetri e vetri speciali – Per ottenere i migliori risultati, si consiglia anche l’installazione di doppi o addirittura tripli vetri. In questo caso, lo spazio che si crea tra un vetro e l’altro viene riempito con gas isolante per tenere lontani gli spifferi.

Guarnizioni –  Le guarnizioni utilizzate nei serramenti tradizionali possono facilmente permettere infiltrazioni d’acqua e passaggio d’aria. Tuttavia, nelle varianti più moderne, sono disponibili guarnizioni speciali in PVC o gomma vulcanizzata che sono molto efficaci e resistenti agli agenti atmosferici.

L’operazione di coibentazione di un immobile può comportare un costo medio compreso tra 30 e 35 euro per metro quadrato. Se invece gli interventi riguardano il tetto, i costi possono aumentare fino a 130 euro per metro quadrato.

Avere un’abitazione ben isolata termicamente consente di vivere in un ambiente meno influenzato dalle variazioni climatiche esterne, risultando meno freddo in inverno e meno caldo in estate.

Questo comporta una riduzione considerevole nell’uso dei condizionatori d’aria e quindi un miglioramento dell’efficienza energetica. Inoltre, coloro che scelgono di svolgere tali interventi possono beneficiare di convenienti detrazioni fiscali, ottenendo un rimborso che raggiunge circa il 65% della spesa totale.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie