25 Maggio 2024 23:35

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

La superficie che determina il valore di una casa

Condividi

Superficie valore casaSuperficie valore casa

Nel contesto della compravendita di un immobile, si osserva una confusione terminologica riguardante la superficie commerciale e quella utile. La superficie rilevante è quella commerciale, mentre la Superficie Lorda di Pavimento comprende la superficie dell’abitazione, inclusi i muri interni ed esterni e il 50% dei muri di confine con altre proprietà.

RUDERI E TERRENI ABBANDONATI: COME DIVENTARNE PROPRIETARI

Per calcolare la superficie commerciale, non è sufficiente sommare le aree dei vari spazi e accessori, ma è necessario applicare specifici coefficienti (quote percentuali) ai diversi tipi di locali che compongono la casa.

I principali ambienti di un immobile sono quelli che lo costituiscono effettivamente (cucina, soggiorno, camera da letto) e che rappresentano il 100% della SLP. Anche le mansarde e i soppalchi rientrano in questa categoria, ma il loro valore varia dal 100% al 50%.

LA DIFFERENZA TRA SUPERFICIE COMMERCIALE E CALPESTABILE

Superficie che determina il valore di una casa

Gli ambienti accessori sono invece fondamentali per rendere accessibile un ambiente principale posto sullo stesso piano e comunicante, come l’ingresso, il corridoio o il disimpegno, anch’essi considerati al 100% della SLP. Le altre pertinenze dell’immobile, come balconi, cantine, verande, piani interrati e solai, hanno valori diversi a seconda della loro ubicazione o tipologia di superficie (coperta/scoperta). Ad esempio, le terrazze e i balconi coperti hanno un valore generico del 35%, le mansarde dell’80% e le cantine del 25%.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile