25 Maggio 2024 15:48

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come scegliere la lampadina giusta

Condividi

Scegliere lampadina giusta – Le lampadine influenzano notevolmente l’aspetto delle nostre case ogni giorno e scegliere quelle più adatte può non essere sempre facile, poiché ogni stanza richiede un tipo di illuminazione diverso.

Soggiorno – Se lo spazio disponibile per una lampada da tavolo è limitato, le lampade da parete possono essere una valida alternativa. Occupano uno spazio ridotto e conferiscono un aspetto raffinato all’ambiente.

Sala da pranzo e cucina – Le luci a sospensione, che sono dispositivi sospesi mediante un cavo, vengono prevalentemente utilizzate sopra le superfici da lavoro in cucina o sopra il tavolo da pranzo. Occorre fare attenzione al numero di luci pendenti, poiché un eccesso potrebbe compromettere l’estetica della stanza. Inoltre, è possibile installare lampadine LED dotate di dimmer, permettendo un controllo maggiore dell’intensità luminosa.

Comodino – Le lampade a LED sono pensate per la lettura offrono un’illuminazione soffusa e diretta, e possono essere anche dimmerabili.

Cucina – Le strip LED sono lunghe strisce di luci, disposte a intervalli costanti. Possono essere installate in luoghi di difficile accesso, come cucine, armadi o lungo i profili delle porte. Sono energeticamente efficienti e flessibili, possono essere piegate a 90° e sono abbastanza sottili da adattarsi a spazi angusti. Presentano inoltre la possibilità di variare l’intensità luminosa e di produrre diversi colori.

Bagno – I faretti a incasso permettono un’illuminazione omogenea della stanza grazie alla loro posizione all’interno del soffitto. In ambienti come il bagno, dove la luce non deve essere né troppo calda né troppo fredda, i faretti rappresentano una soluzione ideale.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile