22 Aprile 2024 20:32

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come riconoscere le banconote in euro false

Condividi

Riconoscere banconote euro false – Le banconote false possono causare problemi ai commercianti e rappresentano un pericolo per tutti. Alcuni tagli di banconote sono più a rischio di contraffazione e bisogna prestare attenzione a riconoscerli.

REATO – Pagare con banconote false è un reato penale punibile con la reclusione fino a 6 mesi. L’articolo che disciplina tale reato è il 457 del codice penale.

RICONOSCERE BANCONOTE EURO FALSE – Non è facile riconoscere una banconota falsa, ma è possibile seguire alcuni accorgimenti come controllare la filigrana, il ritratto di Europa, la cifra del valore e l’immagine in controluce. Inoltre, è necessario controllare la presenza di Cipro e Malta, le firme di Mario Draghi o Christine Lagarde, l’acronimo della BCE in 9 varianti linguistiche e la scritta EURO con i caratteri cirillici e greci. L’esame tattile è importante per verificare la presenza di rilievi sulla banconota.

Convertire lire in euro?

BANCONOTE A RISCHIO – I tagli più a rischio sono quelli da 20 e 50 euro, che sono anche i più diffusi e utilizzati per fare acquisti. Il 96% di tutte le banconote false in euro circolano nell’Unione Europea e nell’area dell’euro. Nel 2022, la Banca Centrale Europea ha sequestrato 376.000 banconote false, per un valore di 17 milioni di euro.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile