Giovedì 09 dicembre 2021

Recuperati incolumi i 19 turisti bloccati dalla pioggia in Valfurva

Condividi

Val Zebru Sono diciannove e provengono dalla provincia di Milano e da Carate Brianza (MB) le persone recuperate oggi, giovedì 14 agosto 2014, in Alta Val Zebrù, dai tecnici CNSAS della Stazione di Valfurva (SO), VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna. La chiamata è giunta verso le 14:00. Erano rimasti bloccati a causa della pioggia, che in alcune zone aveva ingrossato alcune vallette scaricando anche dei detriti. Tra loro c’erano anche dei bambini. Si tratta di un percorso di alta quota, che parte dall’Alpe Solazzo ed entra in Val Zebrù. Erano tutti illesi, sono stati riaccompagnati a valle. Sul posto anche il SAGF della Guardia di Finanza.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico Lombardia

Lascia un commento

*

Ultime notizie