Quanto incide l’acqua calda sulla bolletta del gas?


Quanto gas si consuma facendo una doccia?
Proviamo a calcolare quanti metri cubi di acqua si utilizzano per una doccia di 5 minuti. Partendo da questi parametri: caldaia convenzionale da 26 kW e 12 litri di capacità, temperatura di partenza acqua 14°C e 50° finale, rendimento caldaia 85%.
Con 90 secondi si raggiunge la temperatura quindi, una doccia di 5 minuti che consuma 40 litri di acqua calda avrà un consumo di 0,2 metri cubi standard.

Il costo medio al metro cubo è di 1,37 euro, quindi una doccia di 5 minuti costa 27 centesimi di euro. Moltiplicando per il numero di componenti della famiglia e per le docce fatte al mese si capisce immediatamente il forte impatto sulla bolletta.
Per risparmiare acqua calda si dovrebbe ridurre i tempi della doccia e abbassare le temperature, chiudere il rubinetto mentre ci si insapona: sarà notevole il risparmio sia di acqua che soprattutto di gas.
Ridurre ad esempio da 7 a 5 i minuti trascorsi sotto l’acqua, abbassando di 3 gradi la temperatura, consente di risparmiare fino a 250 euro

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie