23 Maggio 2024 22:56

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Quanti pannelli fotovoltaici servono per una casa?

Condividi

Quanti pannelli fotovoltaici servonoProduzione energetica di un pannello fotovoltaico

L’adozione di un impianto fotovoltaico si rivela una scelta vantaggiosa per la produzione di energia pulita e il risparmio sulla bolletta dell’energia elettrica.

Ma quanti pannelli sono necessari per alimentare una casa? L’importante è tenere conto di tutti i fattori rilevanti per un corretto dimensionamento dell’impianto.

Cosa si deve considerare per determinare il numero di pannelli necessari per una casa.

La percentuale di autoconsumo desiderata, ovvero la quota di fabbisogno energetico che si intende coprire con l’impianto fotovoltaico.
I costi relativi all’impianto stesso e al sistema di accumulo dell’energia.
Lo spazio disponibile, che può essere rappresentato dalla superficie del tetto o del terreno.

Quanti pannelli fotovoltaici servono

Un impianto da 3 kW può produrre tra 3.000 e 4.500 kWh all’anno, richiede un investimento tra i 4.500 e i 7.500 euro e può essere composto da 8-10 pannelli, occupando uno spazio di 13-16 m² (considerando un totale di 20-25 m²).
Un impianto da 6 kW, invece, può generare circa 8.000 kWh/anno, con costi compresi tra i 9.000 e i 16.000 euro, e richiede 15-20 pannelli, occupando uno spazio di 25-33 m² (35-50 m² totali).

La scelta del numero di pannelli è influenzata da vari fattori, tra cui il consumo energetico, l’orientamento e l’inclinazione del tetto, la presenza di eventuali ombreggiamenti e il budget a disposizione, nonché gli incentivi fiscali disponibili.

È importante considerare che il rendimento di un pannello fotovoltaico dipende dalla sua tipologia (silicio amorfo, policristallino o monocristallino), dall’irradiazione solare nella zona e dalle condizioni di installazione.

I VANTAGGI DEL REVAMPING FOTOVOLTAICO

Per fare la scelta migliore, è consigliabile richiedere preventivi a più installatori, confrontare le offerte, optare per aziende qualificate e certificate e valutare l’opportunità di installare un sistema di accumulo.

Dal 2022, l’installazione di pannelli fotovoltaici è stata semplificata per impianti fino a 200 kW, mentre gli incentivi e le detrazioni fiscali rendono più conveniente recuperare parte dei costi.

Inoltre, l’installazione di un impianto fotovoltaico non solo contribuisce al risparmio sulla bolletta, ma aumenta anche il valore dell’immobile, promuovendo uno stile di vita più sostenibile.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile