Dicembre 4, 2022 16:38

Pro e contro del sistema a pompa di calore

Il costo annuo per riscaldare una casa di medie dimensioni con il sistema a pompa di calore si aggira sui 1.800 euro

Si tratta di un sistema che sfrutta la differenza nella temperatura tra l’ambiente esterno ed interno, restituendo energia termica utilizzabile per climatizzare la casa o per scaldare l’acqua calda sanitaria.

L’efficienza del sistema è maggiore al decrescere della differenza di temperatura dei due ambienti. In inverno, con temperature sotto zero oppure nelle estati torride, con termometro sopra i 35°C il rendimento è inferiore a quanto si registrano temperature miti e non estreme.

Vantaggi
Ideale per i sistemi di emissione a bassa temperatura (pannelli radianti).
La qualità dell’aria circostante migliora.
Altamente efficiente.
Accede agli incentivi statali.
Il valore dell’immobile aumenta.

Svantaggi
Ha bisogno di spazio per collocare l’unità esterna, che genera rumore
Meno efficiente con temperature basse con le quali può servire un ulteriore generatore di calore.
Non ideale con case poco isolate.

Pro e contro del sistema solare termico
Pro e contro della caldaia a biomassa
Pro e contro della caldaia ibrida
Pro e contro di una caldaia a gas a condensazione

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie