Domenica 05 dicembre 2021

Nuova fonte Suena per la miscelazione con l’acqua Levissima

Condividi





L’Amministrazione Provinciale di Sondrio, settore risorse naturali e pianificazione territoriale Servizio Cave e Acque minerali, con la determinazione numero 1014 del 28 ottobre 2021 ha autorizzato Sanpellegrino S.p.A. con stabilimento di imbottigliamento dell’acqua Levissima a Cepina (Valdisotto) ad utilizzare l’acqua proveniente dalla nuova fonte Suena per la miscelazione con l’acqua minerale naturale Levissima. La miscelazione potrà avvenire secondo le proporzioni Suena 10,5% e Levissima 89,5% e comunque secondo i rapporti volumetrici che dovranno garantire la costanza delle caratteristiche chimiche dell’acqua già riconosciuta, le cui concentrazioni degli ioni qualificanti sono espresse nell’attuale etichetta.
La storia della Levissima, l’acqua dei monti di Valdisotto
Levissima, Rigamonti e Valtellina: due indizi che fanno una prova?
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie