Mercoledì 19 gennaio 2022

Nelle autostazioni i controlli anti Covid sui trasporti pubblici

Condividi

Oggi si è riunito in il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per la programmazione di un Piano di controllo nel settore trasporti in occasione della ripartenza dell’anno scolastico a seguito delle festività natalizie. Il Piano prende le mosse dalle determinazioni del Consiglio dei Ministri tenutosi nella giornata di ieri 29 dicembre e, in particolare, dalla previsione, per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto, compreso quello locale e regionale, del possesso delle certificazioni verdi Covid-19, cosiddetto “Green pass rafforzato”, nonché dell’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione (mascherine) denominati FFP2.
Il piano prevede che i controlli vengano prevalentemente effettuati a terra presso le fermate – in salita o discesa – e alle autostazioni situate presso i capoluoghi di mandamento. La sua durata sarà compresa tra la ripresa dell’attività scolastica e la scadenza dello stato di emergenza, che è previsto per il prossimo 31 marzo. Quanto proposto garantirebbe una maggiore presenza e distribuzione sul territorio provinciale dei controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

Ultime notizie