22 Aprile 2024 20:40

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

È morto Emilio Rigamonti

Condividi

È morto oggi a Sondrio, stroncato da un malore, l’imprenditore Emilio Rigamonti, classe 1931 (novantadue anni appena compiuti), subentrato insieme al fratello Giovanni nella conduzione dell’attività di macelleria e salumeria aperta dal padre nel 1913.
Fondatore del Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina nel 1998 nonché primo presidente, in carica per lungo tempo, Emilio Rigamonti ha contribuito a rendere la Bresaola della Valtellina IGP un prodotto conosciuto e consumato in tutto il mondo.
L’ex patron dell’omonima azienda di bresaole aveva ceduto nel 2011 il Salumificio nelle mani del colosso internazionale Jbs.
Per tanti anni è stato patron della squadra di basket di Sondrio.

Valtellina Mobile ricorda Emilio Rigamonti con un’intervista a suo nipote Andrea Beltrama nel 2015 e con la sua partecipazione nel 2016 al convegno in onore e ricordo di Diego Pini (vedi foto), con il quale ha condiviso per decenni l’impegno nello sport locale e nell’organizzazione di eventi sportivi estivi di respiro nazionale e internazionale, fino alla sua scomparsa nel 2014.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile