18 Aprile 2024 04:09

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Escursione al Monte Sobretta

Condividi

Questa escursione al Monte Sobretta (3.296 m), in Alta Valtellina, ha inizio dal parcheggio di Ponte dell’Alpe situato sulla strada che sale da Santa Caterina Valfurva al Passo Gavia. A quota 2.300 m, in prossimità dell’ampio tornante, ci si incammina sulla stradina sterrata in direzione S-W e, dopo aver superato un centinaio di metri di dislivello, si continua su quella di destra che sale al rifugio (2.640 m).

Nelle vicinanze della partenza della cabinovia si prosegue in direzione “Laghetto” sul sentiero contrassegnato dai segnavia bianco/rosso. Arrivati al Lago dell’Alpe (2.740 m) la segnaletica indica la direzione per salire al Monte Sobretta.

Si entra, più avanti, in una ampia conca di origine glaciale e si raggiunge a 2.920 m un altro specchio d’acqua. Poco oltre la pendenza della salita comincia ad aumentare, aiutati dalla presenza di molti ometti in sasso, si segue una traccia che diventa sempre più esile su terriccio un po’ instabile.

Negli ultimi 100 metri di dislivello la pendenza aumenta ancora, senza però creare grosse difficoltà. Sulla cima è posizionata una croce dalla quale si ammirano bei panorami: le importanti cime del Parco dello Stelvio e i tanti ghiacciai che però si stanno riducendo a vista d’occhio.

Per il ritorno si scende fino a quota 2.800 m sul sentiero fatto in salita poi, prima di raggiungere il Laghetto dell’Alpe, si devia a destra sul sentiero che scende verso la strada di fondo valle però, prima di raggiungerla si fa un traverso sotto un ampio versante roccioso. Più avanti si intercetta la strada sterrata e si raggiunge in breve tempo il punto di partenza.

Percorso (E) di 15 chilometri, dislivello positivo 1.050 metri, no fontane.
Giorgio Gemmi

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile