Mercoledì 26 gennaio 2022

Madesimo, capriolo salvato sul lago ghiacciato

Condividi

Sono stati necessari venti minuti appesi a una corda, nel gelo del lago ghiacciato, e soprattutto tanta abilità per gestire un’operazione molto impegnativa. Ma alla fine ne è valsa la pena. Il piccolo capriolo è stato salvato e ora può essere curato dai guardiacaccia e dal veterinario. Un cittadino ha chiesto aiuto ai vigili del distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Madesimo per salvare il piccolo capriolo intrappolato nel ghiaccio del lago artificiale. Infreddolito, stremato, l’animale era incapace di muoversi. Era fermo nel punto in cui terminava una lunga scia di impronte. Con l’utilizzo di una rete, l’insolito paziente è stato immobilizzato e sollevato fino all’altezza della strada. Alla fine fra i vigili, nonostante la fatica e il freddo, non è mancata la soddisfazione e dagli spettatori che hanno seguito l’intervento è arrivato un meritato applauso per i protagonisti di questo salvataggio.
Il servizio completo sull’edizione di oggi de La Provincia di Sondrio 

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

  1. silvio Rispondi

    Un encomio ai volontari.

Lascia un commento

*

Ultime notizie