Domenica 05 dicembre 2021

Livigno, Carosello apre gli impianti per la stagione estiva

Condividi

L’apertura delle cabinovie Carosello 3000 di San Rocco e Livigno Centro, prevista per sabato 5 luglio, aprirà le porte di Livigno su una montagna di attività e di sport.
Dalla Madonna delle Rezze alla val Federia, attraverso i boschi del percorso delle Tee (vecchie case contadine) oppure sulla dorsale alpina di Vetta Blesaccia, Carosello 3000 offre una rete di sentieri panoramici che collegano le cabinovie, le stazioni intermedie e i due rifugi in quota.
Tra le attività organizzate, ogni lunedì è prevista la facile escursione in compagnia delle Guide Alpine di Livigno alla Madonna delle Rezze, uno dei più suggestivi punti panoramici sulla valle di Livigno. L’attività non necessita di prenotazione, basta raggiungere per le 10 del mattino il ristoro in quota Carosello 3000 muniti di un biglietto per la cabinovia.
Sportivi e atleti di ogni disciplina, ma anche amatori alla ricerca di un surplus di attività fisica, potranno intraprendere il “Fitness Trail”, un percorso sulla dorsale alpina attrezzato con 28 stazioni per esercizi a corpo libero e pensato per essere affrontato in entrambe le direzioni in una logica di riscaldamento, allenamento e defaticamento.
Livigno è una destinazione mountain bike sempre più completa. Carosello 3000 offre una sentieristica di stile cross-country dove effettuare piacevoli escursioni in fronte a splendidi panorami sulla valla di Livigno oppure all’interno di Val Federia, una vallata di rara bellezza rimasta pressoché inalterata dall’uomo. Tutti i giorni dal Ristoro Carosello 3000 partono inoltre escursioni mountain bike con istruttore utili per conoscere al meglio tutti i percorsi montani. Per aggregarsi basta essere in possesso dei biglietti per la cabinovia.

Lascia un commento

*

Ultime notizie