13 Aprile 2024 06:38

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Sotto sequestro il capannone bruciato a Castione Andevenno

Condividi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valtellina Mobile (@valtellinaturismo)

Le indagini sono in corso per determinare le cause dell’incendio che sabato 16 settembre, nel tardo pomeriggio, ha preso vita all’interno del capannone di proprietà dell’azienda Work Safety Spa, situata nella zona industriale di Castione Andevenno, nei pressi di Sondrio. I pompieri del comando provinciale di Sondrio hanno impiegato diverse ore per domare le fiamme, finalmente estinte nelle prime ore di domenica.

Adesso i carabinieri, incaricati delle indagini dalla procura, attendono i risultati delle analisi che l’unità investigativa antincendio dei vigili del fuoco, basata a Milano, condurrà nel locale devastato dall’incendio. A causa delle recenti piogge, il sopralluogo è stato posticipato e, salvo ulteriori rinvii, dovrebbe avvenire martedì 19 settembre. L’area è stata delimitata a causa del pericolo di crolli strutturali.

Allo stato attuale, gli investigatori non escludono la possibilità di un atto intenzionale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valtellina Mobile (@valtellinaturismo)


La notizia del 16 settembre – L’ incendio che ha devastato un capannone a Castione Andevenno del tardo pomeriggio di oggi è finalmente stato domato. Il fuoco, scoppiato ha distrutto un deposito che conteneva materiale per la sicurezza sul lavoro e attrezzature antinfortunistiche della Work Safety SPA. Non risultano fortunatamente persone coinvolte.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile