25 Maggio 2024 16:20

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

La distribuzione inefficace del condizionamento d’aria

Condividi

Consumo condizionatoriDistribuzione condizionamento aria – La legislazione prescrive che nel periodo estivo, la temperatura al chiuso non dovrebbe scendere sotto i 24-26 gradi.

Tuttavia, a volte, può bastare ridurre la temperatura di soli due o tre gradi rispetto all’esterno per contrastare il caldo eccessivo.

Condizionatore, cosa fare prima di accenderlo dopo un lungo stop

L’utilizzo della funzione “deumidificazione” può aiutare a combattere il calore, dato che l’umidità nell’aria può dare la sensazione di una temperatura superiore a quella reale.

Distribuzione condizionamento aria – L’inadeguata gestione del condizionamento d’aria Pensare di rinfrescare l’intera casa installando un potente climatizzatore nel corridoio risulta essere inefficace: l’unico effetto ottenuto sarà un brivido di freddo ogni volta che il corridoio viene attraversato da una stanza all’altra, in quanto sarà l’unica zona della casa effettivamente raffreddata.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile