19 Aprile 2024 01:17

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Raccolta differenziata: come smaltire prodotti chimici domestici

Condividi

Camini senza canna fumariaCome smaltire prodotti chimici domestici – Sono prodotti chimici domestici tutti quei prodotti che vengono usati per la pulizia della casa, degli indumenti, delle suppellettili e per i piccoli lavori di verniciatura, giardinaggio, sviluppo fotografico.

Si tratta tipicamente di: trielina, benzina, solventi e smacchiatori, detergenti per la pulizia dei w.c. e chimici in genere, acido cloridrico (o muriatico), solforico, candeggina, ammoniaca, disinfettanti, prodotti per lo sviluppo fotografico, vernici, liscive, antiparassitari, insetticidi, oli minerali.

I residui di questi prodotti non devono mai essere gettati insieme alla spazzatura o negli scarichi. Le sostanze contenute in questi materiali sono infatti altamente nocive e pericolose per l’ambiente e per gli organismi viventi.
La loro azione chimica è inoltre letale per i batteri impiegati negli impianti di depurazione.
Per garantire il corretto smaltimento di questi materiali è necessario conferirli ai centri multiraccolta presenti sul territorio dai quali verranno poi inviati agli impianti di smaltimento.

COSA METTERE NEL SACCO BLU

COSA METTERE NEL SACCO GIALLO

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile