Martedì 17 maggio 2022

Salgono a sei le rapine in bassa Valtellina

Condividi





Non si ferma il conteggio delle rapine in bassa Valtellina. Quasi certamente opera dello stesso delinquente/i. Reati che salgono a sei dopo l’ultimo episodio, questa volta a Morbegno, dove un uomo di mezza età è stato aggredito in centro verso la mezzanotte di domenica. Per la prima volta non è stata colpita una donna, mentre non cambia lo spartito delle armi, con una pistola impugnata dal malvivente. Chiaramente in provincia di Sondrio non si è abituati a queste notizie, e non deve essere piacevole essere coinvolti da tali circostanze, ma le modalità e gli importi rubati dal malvivente fanno pensare più a un povero diavolo che a un killer della malavita. Senza contare che non sta agendo nel Montana e che probabilmente la pistola è giocattolo, anche senza riunioni che lasciano il tempo che trovano, verrà (speriamo) catturato da chi di dovere e che sta facendo il proprio lavoro senza tanti clamori.
La notizia
Non si ricorda un numero di rapine (a mano armata) come quelle degli ultimi giorni balzate agli onori della cronaca locale. Cinque in nove giorni. Ad essere colpiti per nove volte cittadini e attività commerciali in bassa Valtellina. Ogni rapina lo stesso approccio con il malvivente che armato di coltello o pistola si è avvicinato alla vittima (sempre di sesso femminile, da sole e in strada), minacciandola per farsi consegnare i contanti in possesso della donna e successivamente sparire (a piedi) con la refurtiva nel nulla. Si tratta quindi di piccoli importi
Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri che, pur mantenendo il massimo riserbo, in base alle prime informazioni raccolte, avrebbe individuato in un giovane italiano, maschio, di carnagione bianca, vestito casual, mascherina e berretta, che si muove  principalmente a piedi, l’autore dei reati.
Finora ha colpito a Delebio (negozio), Piantedo (una commessa fuori da un centro commerciale e un’anziana sulla pista ciclabile) e Dubino (una ragazza a Nuova Olonio e una donna in centro).
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie