23 Febbraio 2024 07:56

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Camminare per non ingrassare: quanti passi servono al giorno?

Condividi

Camminare per non ingrassareCamminare per non ingrassare

Grazie a un recente studio del dottor Evan Brittain (divisione di medicina cardiovascolare del Vanderbilt University Medical Center di Nashville, nel Tennessee) pubblicato dalla rivista Nature Medicine è stato calcolato quanti passi servono al giorno per prevenire e ridurre, in età adulta, la tendenza all’aumento di peso e il rischio di obesità.

41 -67 ANNI – Che camminare sia fondamentale per il benessere fisico è noto, ma lo studio USA si è basato sui dati sanitari di 6mila persone, di età compresa tra 41 e 67 anni, che hanno partecipato al programma di ricerca per 4 anni, indossando tracker sportivi che tenevano sotto controllo le attività giornalieri per almeno dieci ore.

INDICE MASSA CORPOREA – Spiegando, anche grazie al fatto che tutti i partecipanti allo studio avevano un indice di massa corporea ideale per persone sane in quella fascia d’età, quanti passi sono necessari ogni per prevenire l’aumento del peso e ridurre sensibilmente il rischio di obesità, sempre in età adulta.

QUANTE VOLTE CORRERE A SETTIMANA?

Camminare per non ingrassare: quanti passi?

Il dato fornito dai ricercatori ha fissato in 8.200 passi percorsi al giorno (poco meno di 6 km e mezzo) il numero necessario a diminuire la probabilità di diventare obesi o soffrire di reflusso acido, apnea notturna e disturbo depressivo.

SOVRAPPESO – Mentre per coloro in sovrappeso i passi giornalieri salgono a 11mila per dimezzare il rischio di obesità.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie