25 Maggio 2024 15:23

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come asciugare il bucato in casa in inverno

Condividi

Asciugare panni in invernoAsciugare panni in inverno – Asciugare il bucato in inverno può essere un compito complicato e lento, particolarmente se non si dispone di una asciugatrice. Che si scelga di sfruttare una tettoia durante l’inverno o di stendere la biancheria al coperto, l’umidità rimane un problema persistente. Di seguito sono elencati alcuni metodi per ottimizzare l’asciugatura dei panni in inverno.

Un trucco semplice e alla portata di chiunque possieda una lavatrice standard è l’uso della doppia centrifuga. Questo processo permette di rimuovere una quantità maggiore di acqua, pertanto al termine del lavaggio i panni saranno solo leggermente umidi e richiederanno meno tempo per asciugare.

Il modo in cui si dispone la biancheria sullo stendino può influenzare significativamente l’efficacia dell’asciugatura. È consigliabile posizionare i capi più pesanti alle estremità dello stendino (dove l’aria circola di più) e quelli più leggeri al centro. Assicurandosi di lasciare abbastanza spazio tra i pezzi si eviterà la formazione di batteri e di cattivi odori. Ciò potrebbe anche prevenire la formazione di muffa sulle pareti, nel caso di uno stendino a parete.

Asciugare panni in inverno – Lo stendino dovrebbe essere posizionato in un ambiente caldo e asciutto, tuttavia, spesso viene messo nel bagno, che è tra le stanze più umide della casa. Pertanto, se si sceglie di posizionare lo stendino nel bagno, l’uso di un deumidificatore può essere una buona soluzione per accelerare il processo di asciugatura e minimizzare la formazione di muffa su abiti e pareti.

A sfruttare correttamente il termosifone per asciugare i panni Un altro metodo comunemente utilizzato per asciugare i panni in inverno è l’uso del termosifone.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile