Domenica 05 dicembre 2021

Approvata la legge: consentiti eventi con mezzi a motore su sentieri e boschi

Condividi

Motoslitta Andossi Madesimo “Il Presidente del CAI Lombardia Renata Viviani ha espresso grande amarezza per la decisione e ha ringraziato quelli che hanno firmato la petizione on line lanciata ad hoc (42.000 firme)”.
Ne dà notizia Lo Scarpone, notiziario del Club Alpino Italiano in questo articolo
La petizione contro i mezzi motorizzati su sentieri, mulatterie, pascoli e boschi, di cuiavevamo dato notizia il 29 marzo si opponeva alla modifica della legge in vigore che vietava il transito dei mezzi motorizzati su tali strade, sulle mulattiere e sui sentieri nonché in tutti i boschi e nei pascoli ad eccezione di quelli di servizio, di quelli autorizzati dalla Regione sui terreni appartenenti al patrimonio forestale della stessa e di quelli autorizzati in base al regolamento comunale.
Oggi è un triste giorno per i boschi e i sentieri della Lombardia. Purtroppo il PDL 124 ora è legge. Grazie a quanti ci hanno creduto, comunque”. Sono queste le parole che il Presidente del CAI Lombardia ha pubblicato ieri pomeriggio sulla pagina facebook del Gruppo regionale. D’ora in poi infatti i Comuni lombardi possono autorizzare lo svolgimento di manifestazioni che prevedono l’utilizzo di mezzi a motore su sentieri, mulattiere e boschi.
Per ulteriori approfondimenti vi invitiamo a leggere l’articolo completo de Lo Scarpone.

 

Lascia un commento

*

Ultime notizie