Venerdì 27 maggio 2022

Alpinista scivola e si infortuna. Recuperata dal SASL in Valmasino

Condividi

Richiesta d’aiuto per un’alpinista ieri pomeriggio in Valmasino, lungo la via di arrampicata “Risveglio di Kundalini”. Era la prima della cordata, con altre due persone, ma a un certo punto è scivolata e si è fatta male a una caviglia. La donna ha 55 anni ed è di Brisighella (RA). Contattato il 112, poco prima delle 16:30, sul posto è arrivato l’elisoccorso da Como; a supporto c’erano anche due tecnici Te.Sa. della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del Cnsas. Gli alpinisti erano in un punto molto impervio ma sono stati recuperati e portati a valle. L’operazione è terminata intorno alle 18:00. Quando si chiede l’intervento del 112/118 è necessario seguire le indicazioni dell’operatore e dare informazioni quanto più possibile corrette, anche sulla localizzazione. Le coordinate esatte possono essere rilevate da dispositivi GPS ma anche da applicazioni per smartphone, come GeoResq o WhereAreU. Sono importanti anche tutte quelle indicazioni che permettono di risparmiare tempo prezioso per le unità di soccorso, nonché di portare l’aiuto necessario alla persona infortunata.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie